Risotto alle carote leggero e delicato

Ciao a tutti dalla vostra Marianna! Il risotto alle carote è un ottimo primo piatto, semplice da preparare, una preparazione sana, molto sfiziosa, che si può gustare sia fredda che calda. Si tratta di un piatto assolutamente leggero e delicato che vi conquisterà. Non richiede specifiche conoscenze culinarie, ed è perfetto nelle diete ipocaloriche. Come spesso mi piace fare, cerco di abbinare il gusto al benessere, perché per stare bene occorre mangiare bene. E per mangiare bene occorre utilizzare ingredienti freschi e di ottima qualità. Il segreto è tutto qui. E le carote, in fatto di benefici, non sono seconde a nessuno!

Hanno infatti un alto potere nutritivo e curativo e sono un rimedio naturale per la cura delle malattie della pelle. Inoltre fanno bene alla vista e contengono melanina, che ci aiuta ad abbronzarci. Quindi, ad esempio, questo risotto potrebbe essere un valido alleato d’estate! Lo sapevate che una buona abbronzatura può dipendere anche da ciò che mangiamo? In questo le carote sono formidabili, ed essendo disponibili tutto l’anno rappresentano un ortaggio prezioso e molto usato. Sono antiossidanti, svolgono un effetto benefico sull’intestino e sono ipocaloriche. Appartengono alla stessa famiglia dei finocchi, il che potrebbe costituire un’idea per un’insalata fresca, salutare e croccante! Questa è la nostra ricetta passo per passo del risotto alle carote, seguitela e vi faciliterà la preparazione.

Risotto alle carote leggero e delicato

Porzione: 4

Ingredienti

  • Tortino di riso alle carote - Ingredienti 
  • 300 g di riso per risotti
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3-4 carota
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe(facoltativo)
  • grana grattugiato

Istruzioni

  1. Tortino di riso alle carote - Preparazione
  2. Fate bollire il riso in acqua leggermente salata, scolate al dente e condite con un filo di olio extra vergine d’oliva. In una padella antiaderente abbastanza capiente, in un filo di olio, un po’ d’acqua e un aglio tritato grossolanamente, fate cuocere le carote tagliate finemente a rondelle e, quando risulteranno ben cotte, fatele raffreddare, regolate di sale e pepe e frullatele, conservandone alcune per la decorazione finale.
  3. Aggiungete il riso al frullato di carote e completate la cottura girando continuamente; lasciatelo raffreddare qualche minuto prima di impiattarlo. Condite a crudo con un filo d’olio extra vergine di oliva. Completate il piatto spolverizzando con del grana grattugiato e pepe se è di vostro gusto. Il vostro risotto alle carote è pronto, gustatelo e buon appetito.
http://assaggidimondo.it/riso-alle-carote-leggero-e-delicato/

Risotto alle carote – consigli e varianti: volendo, potreste preparare il risotto alle carote un po’ prima, farlo raffreddare ed impiattarlo come se fosse un tortino aiutandovi con un coppa pasta. Spolverizzatelo con del formaggio grana e passatelo dieci minuti in forno, giusto il tempo che si formi la crosticina. Mentre il tortino si dora, gustate l’aperitivo con i vostri amici. Quando sentirete il timer del forno suonare sfornate il tortino e servitelo su un letto di crema di carote e qualche fogliolina di menta.

Che ne dite di questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *