Polpette schiacciate di melanzane

Ciao a tutti dalla vostra Marianna! Le polpette schiacciate di melanzane sono una tipica ricetta vegetariana adatta agli amanti delle melanzane. Servono pane, uova e ovviamente … melanzane, e sono il tipico piatto che con tre soli ingredienti riesce a ben figurare in qualsiasi occasione. Le polpette schiacciate di melanzane si possono anche preparare con formaggio e affettati vari, ovviamente in quel caso non sarebbero più vegetariani o vegani. Possono essere interpretate in vari modi: uno sfizioso secondo, un antipasto, un salvacena. Vista la facilità di preparazione e la loro bontà sono adatte anche per i più piccoli, è un modo di far gustare gli ortaggi in modo creativo. Possono costituire anche un’insolita cena se avete voglia di qualcosa di diverso, avete le melanzane in casa e non sapete come cucinarle!

Una curiosità. In Liguria un tempo era tradizione preparare un polpettone unico con le melanzane, aggiungendovi altre verdure e carne di pollo. Era un piatto tipico della tradizione contadina, realizzato con quello che l’orto e il pollaio offrivano. Con il passare del tempo la tradizione si è “ingentilita”, e ha dato origine a queste polpette. Se un tempo costituiva un sostanzioso secondo, ora la sua versione “mignon” è adattissima come, ad esempio, finger food, o per un buffet. Insieme alle girelle con verdure e alle crocchette di patate sono i “must have” di un buffet! Ecco la nostra preparazione.

Polpette schiacciate di melanzane

Ingredienti

  • Polpette schiacciate di melanzane - Ingredienti
  • melanzane lunghe 2
  • pane raffermo
  • uovo 1
  • pangrattato
  • sale
  • olio evo
  • pepe(facoltativo)

Istruzioni

  1. Polpette schiacciate di melanzane - Preparazione
  2. Lavate e asciugate le melanzane, tagliatele a cubetti e fatele appassire in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, salandole quando friggono. Mettetele man mano che le friggete in un colino e schiacciatele per cercare di far uscire quando più liquido possibile. Mentre si raffreddano, ammollate il pane in acqua e strizzate per bene. In una ciotola unite il pane ammollato e le melanzane e mescolate per bene. Sbattete l’uovo e aggiungetelo al composto di melanzane, amalgamando bene il tutto.
  3. Salate, unite un pizzico di pepe nero se è di vostro gradimento, e se l’impasto vi sembra ancora troppo poco omogeneo, unite poco alla volta del pangrattato. Una volta formate le polpette, schiacciatele e cuocetele in un padella dal fondo antiaderente, con olio extra vergine d’oliva per 6-7 minuti per lato, o finché non si saranno dorate. Dopo la frittura, per togliere l’olio in eccesso mettetele su carta forno prima di servire.
http://assaggidimondo.it/polpette-schiacciate-melanzane/

Le Polpette schiacciate di melanzane così preparate possono essere considerate un secondo piatto o, se in quantità maggiori, addirittura come piatto unico vegetariano a base di verdure. Un’idea. Visto che sono buone sia calde che fredde, potrebbe essere sfizioso organizzare un picnic con gli amici e portare con voi queste polpette. Dopo una bella passeggiata all’aria aperta sarà fantastico gustarle in compagnia!

E voi, in quale modo preferireste mangiarle? Fateci sapere!

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *